Skip to main content

Nel settembre 2015 193 Paesi membri dell’ONU hanno sottoscritto un programma di azione per uno Sviluppo Sostenibile (SDG) che ha come obiettivo la lotta alla povertà e l’eliminazione della fame entro il 2030.

L’impegno fondamentale degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) è non lasciare nessuno indietro, raggiungendo chi è più in difficoltà, riducendo le diseguaglianze tra uomo e donna, tra le aree urbane e quelle rurali, nel settore socio-economico e tra diversi gruppi.

Il secondo obiettivo SDG è “porre fine alla fame, raggiungendo la sicurezza alimentare e migliorando la nutrizione, promuovendo l’agricoltura sostenibile”.

Eliminare la fame si può fare: assicurando l’accesso a cibo nutriente ai più vulnerabili, aumentando la produzione agricola attraverso dei sistemi alimentari sostenibili e resilienti, affrontando le molteplici cause della malnutrizione.

Vincere questa sfida è possibile, lavorando insieme.

SCARICA L’AGENDA 2030